Tromba d'aria 2020. Ulteriori risorse. Domande risarcimento danni entro il 1° dicembre 2022.

I cittadini che hanno subito danni dalla tromba d'aria del 29 agosto 2020 e che hanno già intrapreso l’iter di accesso al contributo regionale, hanno tempo fino al 1° dicembre per presentare la documentazione richiesta.

Data di pubblicazione:
24 Novembre 2022
Tromba d'aria 2020. Ulteriori risorse. Domande risarcimento danni entro il 1° dicembre 2022.

Con l'Ordinanza del Capo di Dipartimento di Protezione Civile n. 932 del 13 ottobre 2022, sono state individuate ulteriori risorse da assegnare ai soggetti privati che hanno risposto all'attività di ricognizione effettuata in occasione degli eccezionali eventi meteorologici che dal 12 novembre 2019 hanno colpito il territorio della Regione Veneto di cui all'O.C.D.P.C. 622/2019 e degli eventi meteorologici verificatisi nel mese di agosto 2020 nel territorio delle province di Belluno, Padova, Verona e Vicenza di cui all' O.C.D.P.C. 704/2020.

La modulistica necessaria e tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Regione Veneto.

Si invitano tutti gli interessati (che stanno ricevendo in questi giorni anche una comunicazione telefonica personale) a visitare le pagine informative della Regione per approfondire i dettagli della procedura e verificare eventuali esclusioni, considerato che non tutti i beni che son rimasti danneggiati possono essere inseriti nella domanda di contributo e quindi risarciti.

In questa fase, riservata esclusivamente ai privati, risulta di fondamentale importanza presentare tempestivamente la domanda di contributo corredata dei documenti richiesti e delle relative pezze giustificative.

Per velocizzare ed agevolare i cittadini nell'iter, sabato 26 novembre alle ore 10.30 presso la Sala Consigliare del Comune di Trevenzuolo si terrà un incontro informativo con tutti gli interessati tenuto dai tecnici comunali.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 24 Novembre 2022